3 contenitori per il tuo trasloco a costo zero, ma come è possibile?

Per la fase dell’imballaggio servono una serie di contenitori dove poter riporre tutte le cose che devi portare presso la nuova abitazione. Ecco alcuni preziosi consigli per poterti procurare dei contenitori dove mettere tutto quanto a costo pressoché zero.

Gli scatoloni di cartone

In ogni trasloco servono per forza gli scatoloni di cartone in tripla onda, che sono quelli più resistenti in modo de non avere problemi di rotture. Puoi procurarteli a costo zero in diversi modi. Anzitutto, se sei solito ordinare merce online, tieni sempre le scatole con cui il corriere ti fa la consegna in vista del tuo trasloco. Spesso al supermercato ci sono scatole di cartone alle casse messe lì dai commessi per riporre le tue cose. Se non trovi scatole, chiedi a un commesso che di sicuro sa dove sono stati messi gli scatoloni dopo aver riposto la merce. Ricorda di prediligere gli scatoloni di piccole medie dimensioni poiché se sono troppo grandi va a finire che diventano anche troppo pesanti da alzar, oltre anche ad esser ingombranti e magari non trovare lo spazio dove sistemarli per il trasporto in macchina.

Le cassettine delle frutta e verdura

Puoi anche andare dall’ortofrutta di fiducia e chiedere se può darti alcune cassettine che si usano per il trasporto di frutta e verdura. Anche al banco dell’ortofrutta del mercato puoi chiedere se ti danno alcune cassette. Uno dei motivi per cui queste cassettine sono molto utili è legato al fatto che hanno le maniglie laterali così sei molto più facilitato nel loro trasporto. Inoltre, i materiali, sia il legno che la plastica, sono piuttosto resistenti così puoi anche inserire oggetti pesanti. Ora, un’idea in più: dopo avere usato pel cassette per il trasporto delle tue cose, puoi usarle per realizzare una specie di scaffalatura, sai con il legno ma anche con la plastica, soprattutto se le cassettine sono di colore diverso. Sistema le cassette in modo molto preciso oppure in modo più libero avvitando il fondo alala parete e hai subito una bellissima parete attrezzata dove riporre libri, cd, ninnoli ma anche scarpe e indumenti se la piazzi in ingresso appena dentro dalla porta.  Puoi anche usare questo sistema per organizzare la dispensa, per esempio

Le borse riutilizzabili della spesa

Per portare tutte le tue cose presso la nuova abitazione, esiste un altro sistema, puoi infatti utilizzare delle borse ma non le buste di plastica ma le borse in tessuto resistente che hanno il fondo grande e i manici rinforzati. Si tratta di borse che si usano per la spesa e tu puoi usarle per svuotare la dispensa e il frigorifero (confezioni di pasta, barattoli di salsa, scatole, vasetti, bottiglie di acqua o olio e pacchi di qualsiasi cosa) ma anche per metterci altri oggetti a tuo piacere, anche un po’ pesanti poiché queste borse sono progettate per portare pesi.

Per prenotare l’intervento degli esperti che portino a termine il tuo trasloco, clicca qui www.mistertraslochi.it .